Utente 376XXX
Buongiorno, il 10 dovrò effettuare una breve operazione di conizzazione con ansa in ospedale con sedazione profonda. Non mi hanno dato scelta anche se so che si poteva fare anche locale...io sono un tipo ansioso e da un lato è meglio...ho comunque paura succeda qualcosa...ho scordato di dire all'anestesista che a volte soffro di pressione bassa...e ho anche paura che succeda qualcosa e mi sveglio scoprendo che siano passate ore anziché mezz'ora...non so nemmeno se ci sarà anche anestesia locale...l'anestesista è stato + che gentile dicendomi che sarà una cosa di 10 minuti ma sono terrorizzata...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, non possiamo che confermarle che l'anestesia per l'intervento che deve effettuare è quella più adatta e che nella quasi totalità delle volte viene effettuata. E' veloce, confortevole per il paziente, di facile gestione e di breve durata proprio come il tempo chirurgico.
Mi sembra che quindi possa e debba essere assolutamente tranquilla. In sala sarà con lei un Anestesista dedicato e tutto l'occorrente per monitorare le sue funzioni vitali pertanto anche i suoi problemi di pressione bassa non costituiscono problema. Può comunque comunicarlo, se vuole, al suo Anestesista prima di essere addormentata.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la sua gentilezza. Mi ha rincuorata. Spero davvero vada tutto bene.
[#3] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
L'operazione si sta avvicinando...ma vorrei chiedere un consiglio ulteriore: ho un leggero bruciore alla gola e tosse...puo compromettere la sedazione? Se tossisco mentre mi operano?
Grazie