Utente 382XXX
Gent. mi dottori, ho 30 anni ed una regolare attività sessuale. Fino a qualche mese fa, la potenza degli schizzi della mia eiaculazione aveva un gettito considerevole, diciamo intorno al metro e mezzo. Da qualche tempo a questa parte, noto anche durante la masturbaizone, una diminuzione della potenza del gettito spermatico, che addirittura gocciola semplicemente e di sentire sempre come un peso sull'apparato urinatorio. Mi è capitato di dover trattenere l'urina per un periodo molto lungo, essendo impossibilitato nel farla, non vorrei coincidesse con questa cosa; anche perchè noto che lo stimolo urinario è inferiore a prima, e diciamo che mi sento pieno al di sopra della base del pene. Speravo sia solo un fatto psicologico, perchè associato ad un periodo di particolare stress, ma superato questo periodo non ho superato il problema. Cosa potrebbe essere e come si potrebbe risolvere? Grazie infinite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.mo utente

Complimenti per il "getto" di un metro e trenta, e comunque con gli anni si ridurra' progressivamente, e poiche' dipende soprattutoo dalla "salute" della ghiandola prostatica, un controllo preventivo e' sempre consigliabile.

Un cordiale saluto