Utente 373XXX
Salve. L'altro giorno ho avuto un momento di intimità con la mia ragazza, ma solo masturbazione reciproca, senza penetrazione. Ho eiaculato su di me e mi sono pulito con dei fazzolettini di carta. Non avendo altro ho usato per pulirmi le dita sporche di sperma anche un fazzoletto su cui pochi secondi prima mi ero soffiato il naso. Poi siamo rimasti a letto un po', circa un quarto d'ora o poco più, e poi lei è andata in bagno a masturbarsi ancora presa dal rapporto. Mi ha detto che subito prima di masturbarsi ha buttato nel cestino del bagno il fazzoletto sporco di sperma e muco nasale (che lei credeva essere un normale fazzoletto usato) e poi si è masturbata. Visto che aveva solo le mutande vorrei chiedere questo: possibile che gli spermatozoi fossero ancora vivi visto che il muco nasale avrebbe garantito un ambiente umido favorevole alla sopravvivenza oppure non è possibile?
Il fazzoletto era sporco anche esternamente, quindi di sicuro dello sperma è venuto a contattato con le sue dita.
Se potete fatemi sapere per favore. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non alleni ulteriormente la fantasia ed si allontani da ogni pensiero funesto di gravidanze indesiderate....Cordialita'