Utente 365XXX
Salve volevo sottoporvi una domanda, sono stato operato alla fistola sacrococcigea SETTE mesi fa, non si è ancora chiusa del tutto, sapete dirmi il perché? Neanche il chirurgo ha saputo spiegarmi il perché, ma ha notato una cosa, che una porzione della ferita si è chiusa ma sono al di fuori, ma all'interno no quindi vuole tagliarmi con il bisturi elettrico a freddo..volevo sapere se fa male o da fastidio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dopo sette mesi è ancora possibile un ritardo di cicatrizzazione, dovuto alla prematura chiusura dei margini superiori della ferita non seguita da una crescita del tessuto dal fondo della ferita. Altra possibilità è che siamo in presenza di una recidiva.
Credo che il tutto sarà preceduto da una anestesia locale, questa non le farà sentire dolore.
Cordiali saluti.