Utente 355XXX
E da qualche mese che avverto un bruciore al petto durante sforzo. Non sempre, circa un terzo delle volte, camminando veloce per abbastanza tempo inizio a sentire un bruciore al centro del petto, che sale un po' in su nel momento in cui espiro dopo respiri profondi. Se controllo i respiri e li faccio meno lunghi non lo sento troppo. Una volta ferma non lo avverto più.
Non ho mai avuto tanta resistenza, ma qualche hanno fa ho effettuato un elettrocardiogramma ed ecografia ed era tutto normale.

Ovviamente è quasi impossibile dare una risposta precisa in questo modo, e se continua rifererò al mio medico di base, ma volevo provare comunque a chiedere, anche solo per una risposta generale.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le consiglierei di eseguire un E Gmsotto sforzo massimale.
Ne parli con il,suo medico per programmarlo
Cordialita
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta e per la pazienza. A causa di un periodo impegnativo dovrò aspettare un po' prima di eseguire questi controlli... O è qualcosa che andrebbe analizzato subito? Potrebbe essere qualcosa di grave?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono sintomi che vanno chiariti
Prima li chiarisce è meglio è
Arrivederci