Utente 779XXX
Salve, volevo chiedere se esistono delle profilassi per le persone allergiche alla GOMMA(non quella da masticare)..
Durante un'intervento chirurgico mi hanno intubato e l'anestestista mi ha dichiarato che ho avuto problemi appena sono stata intubata, ho avuto uno shock anafilattico. ma facendo tutti gli esami del caso, mi è stata trovata un'allergia di 4+ a tutti i tipi di gomme, non al lattice, ma la mia allergologa mi ha detto che devo rittenermi allergica anche a quello essedo una gomma.. mi chiedevo se esistesse qualcosa x far passare un pò questo tipo di allergia.
grazie infinite, buon lavoro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Negativo, le IgE una volta che si sono formate, sono qui per restare.

Terapia sintomatica al bisogno e profilassi comportamentale (consapevolezza della natura d. allergeni e conseguente astensione dal contatto).





[#2] dopo  
Utente 779XXX

Iscritto dal 2008
ok, stesse cose che mi sono sentita dire dall'allergologa, ma in caso mi succede un incidente o ho bisogno di un'intervento d'urgenza, come mi è già capitato, muoio prima del tempo... xchè in sala operatoria è tutto di gomma, partendo dai cateveri venosi ai tubi d'intubazione ai drenaggi e così via...
per di più mi sono sentita dire che piano piano mi porterà anche un'allergia ai farinacei...
è impossibile che nn ci sia nulla di preventivo che io possa fare..
[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Non tutta la gomma e' gomma, molti tubi sono in silicone, tygon, o altri elastomeri privi degli allergeni del lattice.

La gomma naturale propriamente detta e' il polimero dell'isoprene, piu' o meno lavorato e che conserva piu' o meno tracce di proteine vegetali, che sono quelle contro cui ci si allergizza (per questo di parla di allergia al lattice, che e' la secrezione naturale dell'hevea bresiliensis, e non di allergia alla gomma o all'isoprene).

Poi ci sono anche le allergie "gomma-relate" ossia scatenate non dalle proteine del lattice naturale, ma da sostanze chimiche vulcanizzanti e ammendanti introdotte nella lavorazioni industriale. vanno rinosciute perche' uno avverte di evitare i derivati del lattice, il chirurgo mette i guanti in neoprene, poi il pz sta male lo stesso.

La farina che funge da talco nei guanti per aiutare la calzata e' allergizzante perche' porta in giro le particelle proteiche associate al lattice, la farina di per se' (= amido, polimero della molecola del glucosio) non e' allergizzante.

Come le avranno detto, i rimedi sono solo tre e cioe' 1) avvisare i medici se si e' in condizioni di parlare, 2) portare con se' una medaglietta o un biglietto nella carta d'identita' indicante l'allergia per quando ti raccattano svenuto, e 3) portare con se' una penna di adrenalina se l'allergia si e' gia' presentata in forma di shock.

[#4] dopo  
Utente 779XXX

Iscritto dal 2008
ok grazie mille per le sue informazioni..