Utente 382XXX
Buonasera a tutti sono un ragazzo di 18 anni ..ho subito un intervento al cuore ..mi hanno piantato una valvola meccanica di urgenza..sono operato da un mese e mezzo più o meno. Ora ho intenzione di farmi un tatuaggio ma tutti mi dicono che se prendo un infezione mi dovrebbero rioperare...ma come rischio l'infezione? se mi disifetto sempre bene il tatuaggio corro sempre il rischio di un infezione? come posso evitarla? mi stanno mettendo paura...ah e prendo il coumadin a vita potrebbe influire sul tattoo? aiutatemi per favore grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non faccia tatuaggi, non solo per il problema valvolare o per il Coumadin.
Rischia infezioni
arrivederci