Utente 195XXX
buongiorno, non so se è giusto scrivere del mio caso in chirurgia generale. sono un ragazzo di 34 anni, e il mio problema è più che altro estetico. mi spiego, ho la tempia destra non uguale alla sinistra, cioè è leggermente più "esposta" come un gonfiore. e volevo sapere prima di tutto a chi poter rivolgermi e poi se è un problema risolvibile. grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Nessun individuo è perfettamente "speculare" per cui le variazioni anatomiche tra destra e sinistra sono comuni e normali in ogni parte del corpo. Ricordo un esperimento grafico, condotto molti anni fa, che riproduceva tramite un computer l'emivolto destro, riportandolo specularmente su quello sinistro: il risultato era un volto molto diverso da quello reale...
Ciò non toglie comunque che un gonfiore possa essere causato da una specifica causa patologica, ma per stabilire questo ovviamente deve prima farsi vedere dal suo Medico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
oltre a confermare l'assoluta "normalità" funzionale di molte asimmetrie nel corpo umano, aggiungo che esiste la possibilità di correzione medica o chirurgica. Si potrà rivolgere dunque al chirurgo plastico per ottenere consigli utili riguardo l'opportunità di correzione e le metodiche più consone.
saluti