Utente 265XXX
Buongiorno dottori,
Sono un ragazzo di 24 anni e conduco una vita don troppo sedentaria.
Dalla morte di mia madre avvenuta 10 anni fa la mia vita è entrata nell'ansia più totale.
La malattia che si è portata via mia madre ha fatto nascere in me un'ipocondria molto forte, ho paura di tutto ciò che riguarda la salute.
Il sintomo che avverto da stamattina è questo:
A tratti sento al lato del costato sotto il cuore una specie di movimento che dura massimo 1 secondo, posso paragonarlo al fruscio che fa lo stomaco quando abbiamo fame.
La cosa mi sta facendo entrare in una paranoia e in uno stato d'ansia assurdo. A volte mi capita anche di sentire il naso chiuso e quindi con difficoltà respiratorie ( credo sia per via del naso chiuso), quando avevo 14 anni mi dissero di avere la rinite allergica, potrebbe ancora essere presente?
Negli ultimi 6 anni ho effettuato 2 eco cardiogrammi e 3 elettrocardiogrammi, l ultimo elettrocardiogramma risale al febbraio 2014, tutto nella norma, il medico mi ha consigliato solamente di fare attività fisica leggera ( cosa che non ho mai fatto per la paura di sentirmi male durante lo sport).

Cari dottori è allarmante il sintomo che avverto?

Vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No non e' allarmante.
Ma lei ha bisogno di una consulenza psichiatricca per l'ansia che la terrorizza.
Non ha bisogno certo di un cardiologo
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
Dottore la ringrazio infinitamente per la risposta, la specie di fruscio che avverto cosa può essere allora?
L ultima seduta psichiatrica l'ho avuto circa 2 mesi fa, dopo di che non ci sono più andato...
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
sara' meglio che ci ritorni....
saluti
[#4] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
Da come mi parla mi sembra di aver capito che il fruscio sia dovuto alla mia ansia e paura giusto?
Scusi le tante domande, ma voglio cercare una rassicurazione in questo
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
io piu' che dirglielo non so che fare.
Abbia pazienza.
Ho dei limiti pure io
saluti
[#6] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
Cari dottori,

Permettetemi di aggiungere una cosa, da circa dopo pranzo avverto dei dolori al lato del cuore che non sono costanti, ma vanno e vengono, durano meno di un secondo...è un dolore non forte, ma sordo.
Ho fatto caso che se inarco la schiena a destra e a sinistra sento un dolore simile ma dietro la schiena, il dolore che avverto al livello del cuore potrebbe essere muscolo scheletrico? O è un dolore cardiaco?

Sono in paranoia...
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho già dato un consiglio
La saluto
Non le risponderò più per non alimentare le sue ossessioni
Altri cardiologi di
Medicitalia sono a sua disposizione
Non io
Saluti
[#8] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Cecchini,
Mi spiace se l'ho fatta infastidire, ma il fatto è che non pensavo che le due cose possono essere collegate