Utente 382XXX
Salve,
mio figlio, anni 13, ha eseguito una visita cardiologica.
Mi preoccupa il ritardo di attivazione.
Ecco i dettagli:

Lieve soffio sistolico di intensità 1-2/6 al meso
Esame obiettivo toracico: murmure vescicolare su tutto l’ambito
Assenza di soffi carotidei
Pressione arteriosa 120/75
Compenso di circolo buono
Elettrocardiogramma: ritmo sinusale con fc media di 70bpm. Asso elettrico tendente al verticale. Intervallo pr=0.12sec. Ritardo di attivazione intraventricolare destro.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
HA tutti gli esami normali. Il ritardo di attivazione destro e' considerato variante della normalita'
La saluto
[#2] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2015
Grazie. Gentilissimo.