Utente 371XXX
Salve. Questo è il quarto mese che applico il cerotto evra e nonostante mi trovi abbastanza bene (rispetto ai numerosi problemi causati da yasminelle) ho riscontrato delle anomalie nel ciclo. Già dal primo mese le mestruazioni mi venivano nella terza settimana anziché nella quarta, 2/3 giorni prima di togliere il cerotto. Ho contattato la mia ginecologa e mi ha detto che può essere dovuto al fatto che il mio organismo è molto sensibile e risente immediatamente del calo della somministrazione degli ormoni degli ultimi giorni del cerotto. Quindi ho continuato ad applicarlo finché questo mese il ciclo è arrivato addirittura nella seconda settimana. Come devo comportarmi? Dovrei staccare il secondo cerotto domani e applicare il terzo, ma ha senso dato che mi è arrivato il ciclo? E soprattutto sarà il caso di sospendere completamente evra?
Vi ringrazio per la disponibilità
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si deduce che il dosaggio di estrogeni del cerotto EVRA è basso per il suo clima ormonale .
Secondo il mio parere dovrebbe saltare la pausa dei 7 giorni , e applicare il primo cerotto della confezione successiva, per poi passare ad un'altro dosaggio di pillola
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Cioè comunque domani dovrei applicare il terzo nonché ultimo cerotto e poi acquistare un'altra scatola e applicare un altro cerotto subito, saltando la pausa?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ESATTO