Utente 251XXX
Buongiorno, da circa un mese o più noto che durante l attività fisica, anche blanda mi succede di avere dolore sulla parte sinistra del petto che si irradia al collo sempre sulla sinistra, dura pochi minuti e poi passa, ad esempio sabato sera per essere salito in bicicletta su un ponte mi è successo, mentre ieri ho provato a fare 8 km di ciclette e nn mi è successo nulla.... Insomma non mi succede sempre... Inoltre durante il giorno ho sempre bisogno di inspirare profondamente... Ho fatto un ecg e un ecg sotto sforzo 2 mesi fa per l attività sportiva, era tutto nella norma, mi è stato detto che solo che ero fuori allenamento... Non riesco a capire se sia lo stomaco, visto che mi fa un po male quando premo sulla bocca e ho anche un po di reflusso, o il cuore.. Sono un ragazzo di 26 anni, non fumo, non bevo, non ho casi in famiglia di problemi al cuore, sono sicuramente ansioso... Un ecg fatto solo due mesi fa potrebbe farmi star tranquillo riguardo il cuore? Grazie per l eventuale risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se l' ECG sostto sforzo e' stato massimale , sul cicloergoemtro o tapis roulant e questo fosse riosultato negativo, mi tranquillizzerei
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Intanto grazie per la risposta, ho fatto il test da sforzo allo scalino, si può ritenere massimale? Se no mi consiglia di fare quelli da lei sopra scritti o altri esami?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il test sullo scalino non dovrebbe essere piu' usato da decenni.
Esegua un test da sforzo al cicloergometro o tapis roulant
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille! Arrivederci