Utente 282XXX
Buonasera

Da anni con il mio compagno pratichiamo coito interrotto( alternato da periodi in cui prendo la pillola) senza mai aver avuto problemi.
Sabato sera abbiamo avuto un breve rapporto che si è concluso con eiaculazione esterna, al termine del quale prima di lavarmi mi sono toccata sia all esterno che all interno della vagina sentendo un odore simile a quello di sperma.
Il mio compagno ha guardato all esterno della vagina ma a suo dire non c era nulla ed è sicuro di aver eiaculto all esterno.
Le mie ultime mestruazioni sono iniziate il 21 maggio quindi ero circa al 17 giorno di ciclo (io controllo anche l andamento del muco ed il giorno prima da liquido e scivoloso era ridiventato appiccicoso e diminuito molto) e il mio ciclo è di 27 giorni circa , il mese prima 26 quello ancora prima 28.
Aggiungo che oggi ho avuto delle piccole perdite bianche dolore dalla pancia allo stomaco gonfiore molta aria nell intestino e giramento di testa.
Secondo voi c è un rischio consistente di gravidanza? Eventualmente sarei ancora in tempo a prendere la pillola contraccettiva?

Grazie mille per la disponibilità.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,senza una franca eiaculazione intravaginale é pressoché impossibile che possa rimanere incinta.Comunque,visto lo stato ansioso,considererei metodi anticoncezionali più sicuri.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio dott Izzo e concordo con Lei sull utilizzo di sistemi piu sicuri.
Le chedo un' ulteriore chiarimento, il fatto di aver sentito l odore che e cio che mi ha fatto venire il dubbio, quindi, non e rilevante?

Grazie,
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...no.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno

Vorrei cortesemente chiedere una conferma sui fatti degli ultimi giorni.
Ieri mattina (23° giorno del ciclo) pulendomi ho notato sulla carta igienica un po' di marroncino e un po' di muco trasparente con piccola striatura di sangue. Poi più nulla.
Solitamente mi capita tutti i mesi di avere queste piccole perdite i giorni precedenti l arrivo delle mestruazioni (il mese scorso dal 22° giorno) , oggi però non vedendo questo perdite mi chiedo si tratta di spotting premestruale o altro?

Grazie per la disponibilità