Utente 383XXX
Salve a tutti,sono un ragazzo di 18 anni,da tempo ovvero circa 2 mesi soffro di una strano ammasso di qualcosa in gola,assieme ad esso ho un raffreddore che si presenta con catarro verde.Ogni volta che trascorro il mio tempo normalmente,non faccio altro che deglutire inutilmente per la presenza di qualcosa ammassato in gola, per precisare meglio nella parte della trachea.In un eccezzione però che quando mangio,l'ammasso sparisce,ma dopo circa 1 oretta ritorna.Inoltre durante la notte il raffreddore peggiora tanto da respirare non con il naso ma con la bocca.è possibile che si tratti di un'allergia?perchè ho questo raffreddore da circa 2 mesi?è inoltra la cosa fondamentale,cosa è questo ammasso in gola?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giulio Iasonna
32% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2011
Ci potrà essere senz'altro una componente allergica o almeno certamente vi è stata nella fase inziale, ma se il muco è verde è probable che ora ci sia una raccolta purulenta nelle vie respiratorie nasali, che scende alla gola e l'obbliga alla deglutizione continua. Sarebbe opportuna la visita di uno specialista otorino e comunque necessita, a scopo precauzionale, associare una terapia antibiotica alla terpia antiallergica con antistaminici o inalanti. .