Utente 381XXX
Salve dottori
Vi scrivo per un problema che mi affligge e che ne psichiatri ne medico di base riescono a risolvermi .
Io stando a quanto detto soffro di attacchi di panico , tutto cominciò 2 anni fa , con un attacco di 250 Bpm al minuto di tachicardia , di lì la corsa in ospedale , fatti accertamenti ed elettrocardiogrammi, risultato tachicardia sinusale con qt lungo , esami del sangue nella norma , mi spedirono a casa con stato ansioso .

Mi recò dal mio medico di base e mi fa fare tutti gli accertamenti del caso :

Visita cardiologica tutto nella norma ma mi viene dato cardicor mezza pastiglia per sempre .

Faccio holter delle 24 h ed anche li tutto nella norma secondo loro ,battiti medi 85 , minimi 54 e massimi 180 , e solo un battito ectopico sopraventricolare.

Faccio ecocardio o ecodopler anche li sembrerebbe tutto nella norma ma viene confermato di prendere mezza pastiglia di cardicor per sempre , questo per limitare la tachicardia giornaliera è la pressione , conclusione è cuore sano come un pesce .

Di li sono andato circa 20 volte in pronto soccorso fatti una 20ina di elettrocardiogrammi tutti nella norma .

Fatti esami delle urine delle 24 h
catecolamine un po alte e questo credo perché fumo 5 sigarette al giorno .
Aldosterone nella norma .

Da circa 30 minuti mi è apparso un nuovo sintomo formicolio a tutto il corpo persino il viso , con dolore al petto stomaco che brontola , sudori freddi , giramenti di testa , nausea , vista annebbiata , ma la cosa che non ho mai avuto e questo formicolio a tutto il corpo e normale fa parte degli attacchi di panico ???

Vi chiedo un grande consiglio visto che i medici non riescono a darmi una risposta certa è che non riescono a risolvere con i medicinali tutto ciò !!!

Prendo i seguenti medicinali :

Cardicor da 2,5 al mattino

Depakim 300 crono 2 volte al giorno

Citalopram 1 al giorno

Xanax solo per gli attacchi più forti

Lexotan al bisogno

La mia domanda è :

Soffro di problemi al cuore ???
L'ansia fa veramente questi sintomi ???

Grazie per l'aiuto in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei non soffre di problemi di cuore.
Escludo che le sia stata diagnosticata una tachicardia sinusale a 250 bpm per il nodo del,seno non raggiunge quella frequenza.
Ha un holter normale .
Se ha le catecolamine alte questo,dato va indagato ( ecografia o TC surreni)
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Caro dott.

Quindi sono tutti sintomi degli attacchi di panico quelli da me descritti ??

Ma è possibile avere attacchi di panico 24 h su 24 h ??

Questa sensazione che il cuore batti male , e di colpo mi si chiude il naso ( almeno questa è la sensazione che provo ) come se ci fosse un'aritmia ??

Così come inalzamento della pressione , tachicardia e extrasistoli sono tutti normali ??

Sono 2 anni che combatto con tutto questo senza risolvere nulla !!!

Gli esami sono stati fatti 2 anni fa e possibile che il cuore si ammali e mi venga un'infarto? ?

E la mia preoccupazione è che mi venga un'infarto !!!

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
se lei mi chiede se e' possibile morire di morte improvvisa alla sua giovane eta' la risposta non può' essere che si
Muoiono in Italia 70.000 persone all'anno, 200 al giorno, una ogni otto minuti
Non penso che lei sia l'unica persona che ha paura di avere un infarto (che molti confondono con la morte improvvisa).
Lei ha una focalizzazione sul cuore anziché sul colon
(ha mai pensato di poter avere un lento tumore intestinale o prostatico , magari già' metastatico?):

Quindi occorre dire correttamente che il suo rischio di morte improvvisa e' identico a quello di tutti noi comuni cristiani: 1 su 1000 all'anno.
se ne faccia una ragione
[#4] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Caro dott.

Ne sono consapevole di questo , però vivere al minuto con questa paura e impossibile , la cosa che mi preoccupa di più sono questi attacchi improvvisi di tachicardia che arrivano sui 160 Bpm al minuto , con tanto di extrasistoli! !!

Continuo a fare esami e gli ultimi fatti ieri con esito positivo

Colesterolo 137

Il resto tutto perfetto !!

Ma questa paura non passa !!!!

La ringrazio in anticipo

Saluti