Utente 819XXX
Salve a tutti.
Circa due settimane fa alla mia compagna è stata diagnosticata una leve infezione da candida, che ha prontamente curato con lavande ed ovuli.
Poco dopo ho iniziato ad avvertire dei disturbi al pene quali arrossamento prurito e un lieve bruciore durante la minzione.
A questi sintomi si è aggiunta anche una perenne e fastidiosa umidità del pene in sostanza c'è sempre del liquido trasparente ed inodore che spesso bagna i miei slip oltre a delle occasionali perdite biancastre.
Mi sto curando da una settimana con applicazione locale della crema Pevaryl, e con l'assunzione della compressa Diflucan 150mg, dietro consulto con un ginecologo il quale mi ha detto di assumerlo una sola volta.
Ho avuto dei rapporti protetti con il mio partner al seguito dei quali l'umidità del pene è di nuovo aumentata a livelli fastidiosi (era infatti diminuita nei primi giorni di trattamento).
E' possibile che i rapporti per quanto protetti abbiano peggiorato la mia situazione?
Quanto rischio c'è che non sia candida ma un altro tipo di malattia?

Grazie per l'attenzione,
a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente, anche se le consiglio di farsi visitare da un collega andrologo quanto prima, presumo, da quanto descrive, che possa effettivamente avere vauto un'infezione da candida curata in maniera corretta. Forse era meglio evitare di avere rapporti per alcuni giorni, i sintomi che descrive dopo il trattamento potrebbero essere ricondotti a questo.Le rinnovo comunque l'invito ad una valutazione obiettiva andrologica.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 819XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta che ha chiarito molti miei dubbi.
Aggiungo un dettaglio.
Ho notato che ogni volta che applico la crema Pevaryl il pene torna ad inumidirsi in maniera molto accentuata, possibile che l'organismo respinga per qualche motivo la crema?
E' come se si sciogliesse subito diventando ''acqua''