Utente 169XXX
buonasera,
a seguito di diversi disturbi: disagio interiore , ansia diffusa, lo psichiatra mi ha prescritto dropaxin, dicendomi che questo dovrebbe cominciare a fare effetto tra 15,20 gg, ma alla mia richiesta di avere qualche medicina in caso di attacchi d'ansia, non ha voluto darmi niente, solo qualche rimedio naturale tipo camomilla o valeriana...
vorrei chiedere: cosa potrei prendere nell'eventualità di un fastidio ansioso acuto (parlo di omeopatico). credevo che l'erba di San Giovanni andasse bene, ma ho visto che potrebbe dare fastidiose interazioni con sopracitato farmaco...perciò mi dareste qualche consiglio? grazie
[#1] dopo  
Dr. Ruggero Grazioli
24% attività
0% attualità
0% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Esistono dei prodotti migliori dell'iperico che ha molti effetti collaterali con altri farmaci e che a mio avviso può sostituire anche il farmaco chimico. Per uso cronico in caso di ansia diffusa c'è la Scutellaria baicalensis varietà incarnata dosi: 1 cpr da 125 mg al giorno per mesi; e per gli attacchi di panico acuti la Scutellaria baicalensis varietà racemosa 1 cpr da 500 mg una cpr sublinguale agisce in 15-20 minuti e si può ripetere subito dopo fino a 3-4 al giorno. Important eche sia quella varietà e quel dosaggio. Non ci sono effetti collaterali, solo il costo visto che non è mutuabile. Saluti