Utente 302XXX
Salve a tutti. La mia ragazza utilizza da un circa un anno l'anello vaginale per alcuni problemi legati alle sue ovaie. Ovviamente l'anello vaginale è stato prescritto dopo una serie di visite... In ogni caso visto che l'anello è un contraccettivo abbiamo rapporti completi e non protetti. Dato che la nostra attività sessuale è abbastanza attiva e che i rapporti hanno una certa durata mi sono iniziato a preoccupare circa la possibilità che io possa assorbire una certa quantità di ormoni femminili e che questo a lungo andare possa in qualche modo avere degli effetti collaterali. In fondo l'assorbimento degli ormoni da parte della donna avviene per contatto con la mucosa vaginale è quindi possibile un assorbimento per via cutanea da parte del mio pene? Altra domanda per il sesso orale. Anche i rapporti orali sono frequenti, c'è la possibilità che io assorba ormoni femminili quando faccio attivamente sesso orale con la mia ragazza?
Grazie a tutti per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
c' è una cosa che si chiama capillarità: gli ormoni femminili passano per contatto diretto prolungato, come l' acqua per i fiori.
Poi ce un' altra cosa che sdi chiama cheratina presente su tutte le superfici cutanee esposte (pene, glande, prepuzio) che impermeabilizza ed è assenta sulla mucosa vaginale.
Poi gli ormoni sono troppo a bassa concentreazione per arrivare a concentrazioni attive fino al rapporto orale.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dai dati della letteratura sembrerebbe che l'assorbimento degli ormoni del Nuvaring (anello vaginale) attraverso la mucosa del pene è risultato essere insignificante infatti può venire in contatto solo per poco tempo e in modo molto lieve e questo sembra essere confermato anche nel caso di rapporti orali frequenti.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 302XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per le risposte. Sempre gentili e pronti ad aiutare. A presto