Utente 671XXX
Salve, per scoprire quali problemi mi causano difficolta` di erezione quali esami devo eseguire? A volte non ho problemi per questo credo si possa curare. Ho spesso la temperatura corporea molto bassa ma ho notato questo misurando sotto l`ascella sx mentre la dx e sempre abbastanza giusta e cmq. piu alta.
Vi ringrazio se potrete consigliarmi quali esami eseguire (visite + es. sangue) e un parere su cosa potrei avere (temper. corp. differente e bassa da un lato - diff. erezione piu che altro nella rigidita e nel mantenimento poiche seppure mi rendo conto di avere 57 anni pero non mi sento alla fine della mia attivita sessuale come poi nella maggioranza dei miei coetanei e parenti...)
Ringrazio e saluto cordialmente contando sul vostro gentile aiuto.
Michele

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
non credo che l'approccio via Internet al problema che Lei riferisce sia veramente quello ideale. In altri termini, direi che un primo colloquio ed una accurata visita clinica con il Suo Medico di fiducia sia il passo più giusto. Se lui non sapesse cosa consigliarLe in fatto di esami di laboratorio e/o strumentali, beh...di certo Le suggerirà almeno una visita Specialistica Andrologica. E da qui, finalmente, comincerà a muoversi nella giusta direzione per la risoluzione del problema che La preoccupa.
Non deve pensare che stia volutamente tirandomi indietro nel risponedere alla Sua mail, ma è che proprio credo sia questo il consiglio più giusto, ovviamente a mio parere.
Affettuosi auguri per tutto e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO