Utente 370XXX
Salve a tutti. Dopo lunga e travagliata meditazione, alla fine sono giunto alla decisione di sottopormi ad un intervento di lipopenoscultura combinata per allungamento e ingrossamento del pene. Mi sono operato all'incirca 15 giorni fa e mi è stato detto che avrei dovuto osservare astinenza da qualsiasi stimolazione sessuale per almeno 6 settimane. Il problema è che, nonostante i bendaggi e tutto, in questi 15 giorni mi sono capitate già 4 polluzioni notturne. Durante altri periodi di astinenza mi era successa la stessa cosa, quindi non temo che l'operazione abbia toccato qualche terminazione nervosa che dia l'input di eiaculare, però ho forte paura che gli orgasmi vanifichino i risultati dell'operazione. Possono gli orgasmi ridurre o, addirittura, annullare gli effetti di tale tipo di intervento? Se sì, come posso rimediare? Vi ringrazio anticipatamente della cortese attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

si tranquillizzi, le polluzioni notturne non hanno alcuna correlazione con l'intervento al pene da lei fatto.

L'astinenza post-chirurgica consigliata è, in questi casi, riferita solo ai rapporti sessuali di tipo penetrativo e a eventuali attività di tipo masturbatorio.

Un cordiale saluto.