Utente 380XXX
SALVE CARI DOTTORI MI AFFIDO DI NUOVO AL VOSTRO STAFF IN QUANTO IN PRECEDENZA HO RICHIESTO ALTRI CONSULTI CHE MI SONO STATI D'AVVERO DI AIUTO.
HO 21 ANNI
OGGI PERò IL MIO PROBLEMA è CAMBIATO HO SEMPRE UNA PESANTEZZA AL LATO SINISTRO DEL TORACE PER SPIEGARMI MEGLIO QUALCHE CENTIMETRO IN ALTO A SINISTRA DEL CAPEZZOLO SINISTRO, IN PIù SENTO COME UN NODO ALLA GOLA E A VOLTE DIFFICOLTà A RESPIRARE.
PREMETTO CHE SONO GIà STATO DA UNO PNEOMOLOGO IN QUALE LA VISITA è STATA COMPLETAMENTE NEGATIVA TRANNE UN ALLERGIA AD UN TIPO DI MUFFA CHE HO GIà DALL'ETà DI 3 ANNI.
LA MIA FREQUENZA CARDIACA VA IN MEDIA TRA GLI 80 E 90 BATTITI AL MINUTO.
PREMETTO ANCORA CHE HO GIA AVUTO PROBLEMI D'ANSIA E CHE SONO IN CURA CON LAROXYL COMPRESSE E FRONTAL GOCCE.
C'è DA PREOCCUPARSI?
GRAZIE IN ANTICIPO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I fastidio che riferisce non ha caratteristiche di origine cardiaca.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la sua risposta Dr. Rillo
volevo solo aggiornarla.
sono stato in guardia medica perchè questo fastidio stava diventando apbbastanza fastidioso.
mi ha controllato cuore e polmoni.
per i polomoni tutto ok, mentre per il cuore dice di aver sentito qualcosa di stano sul primo battito e mi ha consigliato un eco.
A dire il vero mi sono spaventato e ho fatto subito un elettrocardiogramma,
risultati tutto ok ECG nomale.
però il fastidio è ancora li lei mi consiglia di fare questo eco oppure basta già il tracciato?
grazie in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Sono indagini che danno informazioni differenti....ma il mio pensiero credo di averlo espresso chiaro. Per me lei deve solo continuare a curare l'ansia e bene