Utente 382XXX
Buongiorno,sono un ragazzo che da qualche anno soffro di un disturbo che si presenta in determinati momenti,ho gia chiesto un consulto su questo sito ma per altre motivazioni,vengo subito al dunque e grazie per l'attenzione:in determinati momenti,o meglio dire in eventi stressogeni ad esempio l'incontro improvviso di una persona importante,oppure ad esempio l'altro giorno una persona attraversò improvvisamente la strada e con l'auto frenai bruscamente,mi causa una sensazione di oppressione toracica con rallentamento della frequenza cardiaca e difficolta inspiratoria con una sensazione di malessere generale il tutto con una durata complessiva di qualche secondo (5-6),spesse volte questo disturbo mi capita anche nei cambi di posizione bruschi ma con intensità minore,ho eseguito un test da sforzo un anno fa ed ecocardio un mese fa tutto risultante nella norma,gentilmente potrei capire come mai avviene tale disturbo?grazie molte in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non capisco cosa trova di strano nel fatto di avvertire sensazioni scatenate dallo stress e da esso giustificate. Si tranquillizzi. Lei mi sembra solo una persona molto ansiosa. Il disturbo che riporta non è da imputare al cuore.
Saluti