Utente 230XXX
buongiorno Sig.Medici.Vorrei porre una domanda: circa 3 anni fa durante vacanza in sardegna dei miei amici mi hanno accidentalmente schiacciato la parte finale del dito medio della mano destra dentro la porta di macchina. ovviamente il dolore era fortissimo, ma non mi sono recato all ospedale un pò per indecisione e un pò perchè non mi sembrava fratturato ma solo una "botta" dolorosissima. Invece dopo qualche settimana il dolore è passato ma in quel punto si è formato (male) una specie di "montagnetta" (credo che sia callo osseo).Chiedo a Voi se è possibile con un piccolo intervento riportare alla normalità la parte traumatizzata,perchè non mi do pace
grazie per la disponibilità e per la risposta. Da ultimo,ho consultato un ortopedico a Brescia il quale mi ha detto che questi tipi di infortuni non vengono presi in considerazione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

se esiste una piccola frattura della falange ungueale, questa non viene riparata in nessun caso, tranne se è coinvolta in modo importante l'articolazione.

Circa la tumefazione da lei citata, bisognerebbe capire a cosa è dovuta.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la risposta Dottore, il mio quesito era se rivolgendomi ad uno specialista chirurgo plastico ricostruttivo(anche in privato),potevo avere quella parte infortunata di nuovo "normale".Ho capito comunque che la frattura in quel punto si è mal consolidata,è da quel punto che la tumefazione di cui Lei parla deriva. Ovviamente da rx e rmn fatte in passato non risulta niente di anomalo
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Può rivolgersi tranquillamente a un chirurgo della mano.