Utente 384XXX
Salve dottori,
Vi spiego il mio problema :
io ho 21 anni e la mia ragazza 17, giorno 6 giugno abbiamo fatto l'amore per la prima volta col preservativo senza eiaculazione causa dolori (lei vergine) giorno 7 ci abbiamo riprovato sempre col preservativo, il mio problema è che dopo aver eiaculato non ho subito estratto il preservativo, appena ho sentito che il pene cominciava ad ammorbidirsi l'ho tirato fuori, ho levato il preservativo e dopo che ci siamo scambiati un bacio è ritornata l'erezione e ne ho messo un altro e ho continuato con il bis
oggi è il 23 giugno e ancora niente mestruazioni ci dobbiamo preoccupare?
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dalla descrizione, non trovo nulla di strano sull'uso corretto del preservativo (condom) , quindi non riesco a capire la preoccupazione insorta.
Il ritardo mestruale non è sempre segno di gravidanza, ma potrebbe essere legato a stress psico-fisico, cambiamento di stile di vita, affaticamento, ecc.
SALUTONI