Utente 384XXX
Tutto ha inizio più di un mese fa, stavo pranzando ed ho avvertito dei tremori al petto, tipo quando trema la palpebra, mi recai subito dal mio medico, la pressione era un po' alta e i battiti erano accelerati. Mi fece l'elettrocardiogramma, tutto ok.. Quel tremore l'ho avvertito anche quando l'elettrocardiogramma era in corso, poi ho fatto le analisi del sangue in generale, risultato ok.. E pure quelli della tiroide, sempre con esito negativo. Premetto che ho sempre sofferto d'ansia, e in passato anche di depressione, per via di cose che non dovrebbero accadere.. Ma la vita si sa com'è.. Quando mi sono recato dal medico mi ha detto che si tratta di ansia, e ci siamo.. Ma io nei miei periodi più brutti della mia vita, non ho mai accusato questi sintomi. Neanche quando assumevo lo zoloft abbinato al prazene. La mia domanda è questa, questo disturbo a quale malattia potrebbe essere correlata? Oltre all'ansia ovviamente... Questi tremori si presentano all'improvviso, durano una trentina di secondi, per un po' mi lasciano in pace, tipo per un ora, anche due, a volte anche per mezza giornata, ma poi si ripresentano. Cosa dovrei fare? Ribadiscono, negli anni passati non ho mai sprementato questo disturbo anche essendo ansioso.. E a volte accuso piccole scosse nella parte centrale del petto. Il dottore continua ad insistere che sia solo ansia. Comunque potrebbe influire anche la pesistica che pratico?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Beh la pesistica non fa bene ad alcun cuore.
Detto questo concordo con il suo cardiologo: lei' ha dei notevoli problemi di ansia che andrebbero curati
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille per aver risposto dottore. Io non capisco come mai ho ancora questo problema al petto dopo quasi due mesi, quando nacque il tutto, non ero ansioso. Certo stressato un po' si, per via della palestra e del lavoro. Continuo a non darmi pace, voglio essere sereno, ma questo problema non mi fa stare bene. Vorrei solo capire a quale patologia può essere associato il mio disturbo, e secondo lei che tipo di esami dovrei fare? La ringrazio, molto genti la ancora. Buona giornata.
[#3] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Se fosse extrasistole potrebbe durare 2 mesi? Grazie in anticipo caro dottore!
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I fenomeni extrasistolici possono durare anche mesi, certo.
Programmi una registrazione holter delle 24 ore.
Sedi e di essere stressato per la,palestra, perché mai ci va?
Arrivederci
[#5] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per il consiglio, davvero gentile. Farò un holter. Le mi consiglierebbe una visita neurologica? Se nel holter non risulterebbe niente di anomalo? O basterebbe così? Voglio risolvere al più presto questo fastidio. Mi sento tormentato. A livello di altri sintomi non accuso nient'altro.. Tipo stanchezza e debolezza o altro. Ho solo questo tremore che gli ho spiegato precedentemente. E tutto questo fa si che il mio umore scenda. Infatti è da ieri che respiro male. Cosa che mi succedeva in passato per via dell'ansia. Ma questo maledetto tremore è una cosa che non ho mai sperimentato. Se saprei che fosse solo ansia, magari me ne farei una ragione. Ma la mia paura e che possa esserci qualcosa di organico. Non parlo solo a livello di cuore. Grazie ancora. Buon pomeriggio.
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
eeguirei solo l'holter
arrivederci
[#7] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Salve dottore, il mio medico di base dice che non ha senso fare l'holter.. Perché in pratica è il muscolo che trema.. Ma lo stress o l'ansia può provocare questo mio fastidio? Oppure anche la pesistica? Infatti sono fermo da lunedì.. Il tremore ce l'ho di meno, ma si fa sentire ugualmente! Mi scusi se la disturbo ancora.. Grazie e buona giornata!
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei chiede un parere a me.
Ed io gliel ho dato.
Faccia come crede
Saluti
[#9] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio, più che un parere gradirei delle rassicuarizi se fosse possibile! Grazie ancora! Molto gentile
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Rassicurazioni?
A me pare che il,suo medico abbia ragione.
Ma dato che lei è preoccupato registri un holter e si metta l animo in pace .
Arrivederci