Utente 377XXX
Salve,
Io e la mia ragazza viviamo insieme e dormiamo nello stesso letto. Ci stiamo finalmente curando un'infezione ping pong che ci tormenta da 10 mesi (a lei con bruciori, a me ahime con uretite e prostatite) con antibiotico insieme per 20 giorni.

Stiamo facendo un astinenza francescana, attenzione all'igiene, alle lenzuola, divisioni dei panni da lavare e via dicendo.

Lei peró dorme in mutande, senza pantaloncini, io pure, e la mattina lei ha l'abitudine di appoggiare e sfregare per qualche secondo il suo genitale sul mio (ABBIAMO ENTRAMBI LE MUTANDE) per poi alzarci e andarci a lavare. Siamo al 5* giorni di antibiotico, dobbiamo eliminare anche questa abitudine per la terapia? Non abbiamo mica già compromesso la terapia antibiotica in atto? (Mancano 15 giorni di antibiotici)

Scusate la domanda sciocca, ma forse puó essere importante, ci tengo alla terapia ciclica di antibiotici e fermenti lattici, non voglio che questa malattia si cronicizzi.

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,mi sembra che le precauzioni adottate siano più che sufficienti a garantire l'esito favorevole della terapia di coppia prescritta.credo,in base ad esami batteriologici eseguito su entrambi.Cordialità.