Utente 373XXX
Gent mi dottori
ho 28 anni e chiedo un consulto certa della vostra competenza.
Ad agosto dell anno scorso mi sono stati rubati degli occhiali da vista (gradazione -2,25 e -2,50 con 0,50 di astigmatismo) : essendo vecchi ho provveduto a fare una nuova visita oculistica, risultando leggermente più miope .Ho acquistato dei nuovi occhiali con lenti -2,50 e -2,75 con astigmatismo 0,50 : il problema è che da quando ho iniziato ad utilizzarli da Dicembre soffro di mal di testa terribili ,nausea ,vertigini, ho provato anche ad abituarmici gradatamente portandoli 1 ora al giorno ma niente…. Non ricollegando agli occhiali la cosa la mia dottoressa di base mi ha dato dei miorilassanti(laroxyl 8gocce)da prendere per 3 settimane parlando di una cefalea tensio-attiva.
Nel frattempo da Gennaio ho abbandonato gli occhiali da vista e iniziato a utilizzare solo le lenti a contatto e ho notato un netto miglioramento dato che il mal di testa sembrava sparito(le lenti sono -2,50 a entrambi senza astigmatismo)..ma rendendomi conto di non poter utilizzare solo le lenti a contatto ho fatto nuovamente una visita oculistica a marzo esponendo tutti i problemi al mio oculista di fiducia il quale mi risponde che per lui la gradazione dei nuovi occhiali era confermata , che non sapeva perché io avessi determinati fastidi , e che forse era un problema di focatura o centratura (che sono andata a chiarire con l ottico e me l ha sistemata ma che sostiene essere perfetta per lui ) e che di più non sapeva proprio dirmi..
Ad oggi io non sto ancora usando un paio di occhiali , i mal di testa sono tornati da 2 settimane , ho giramenti nausea e vertigini si estendono dalla tempia che mi fa male all occhio dx , tirando fino dietro o a entrambe, perdurano per tutto il giorno da quando mi sveglio a quando vado a dormire…e ho notato che forse per l uso eccessivo delle lenti a contatto ho un alone rosso sotto le iridi la sera e che gli occhi hanno i capillari un po’ più visibili…sono molto pulita e quindi non penso ad una congiuntivite ma spessoquando ho su le lenti ho qualche secondo di appannamento..…ora non so che cosa pensare : devo rivolgermi ad un altro oculista? devo fare un visita neurologica? Potrebbe essere qualcosa di più grave ? ho fatto una rx cranio a dicembre e non risultava niente di preoccupante….si sarebbe visto qualcosa? Sono molto in ansia anche perché non capisco se questi fastidi possano dipendere dalla vista,ne se il mio oculista avrebbe eventualmente visto qualcosa che non andava alla cornea, al nervo ottico o non so magari che non c entrano con la gradazione anche nella visita oculistica di controllo dato che ho utilizzato molto le lenti a contatto..


Grazie della vostra attenzione
Attendo vostre
Buona giornata
[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Se con le lenti non ha mal di testa e con gli occhiali si io porterei le lenti e sentirei una seconda opinione