Utente 320XXX
Buon giorno Dott.re

Ho effettuato l'urino coltura in data:

15/04/2014 positivo klebsiella pneumon ssp pneumoniae > 100000 cfu /ml
Enterobacter cloacae complex >100000 cfu /ml

15/05/2014 negativo

18/08/2014 Positivo Enterobacter cloacae complex > 100000 cfu /ml
Escherichia coli >100000 cfu /ml

27/10/2014 Negativo

11/05/2015 Negativo

poi ho fatto Ricerca germi comune miceti del liquido seminale in data:
15/04/2014 positivo Escherichia coli
klebsiella pneumoniae

15/05/2015 Rip. prelievo

29/05/2015 Positivo Enterococcus faecalis

18/08/2015 Positivo Enterobacter cloacae complex
Escherichia coli

19/12/2014 Negativo

11/05/2015 Positivo Escherichia coli

22/06/2015 Positivo Escherichia coli

Continuo a prendere antibiotici che il mio medico di famiglia continua a darmi dall’antibiogramma.

Cosa mi consigliate.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
direi che è il caso di consultare valido specialista, perchè intanto bisogna fare diagnosi precisa, che qua manca. magari esegua una ecografia dell'apparato urinario prima della visita. Poi si vedrà.
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
ho già effettuato
come riportato anche da il consulto 462446

grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
manca il complemento oggetto nella sua frase. Non giro per consulti. Prego.
Fornisca notizie intellegibili.
[#4] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Buon giorno Dott.re.
Ho fatto l'ecografia transrettale. Mi veniva ordinato dal mio medico di famiglia in quanto nelle analisi delle urine e liquido seminale mi trovavano dei batteri a seguito di dolori ad un testicolo.
Nel referto dell'ecografia mi sottoscrivevano quanto segue: PSA tot. 3.85; PSA ratio 24%; PSA Density 0,09 ng/ml (cut-off 0,13/0,15 ng/ml/cc).
Volume ecostimato di 41.4 ml; peso ecostimato 43.8 gr.
Ingrandimento ghiandolare in sede centrale e transizionale di tipo nodulare come per fibroadenomatosi. Piccolo nodulo di pertrofia in sub trigonale come per piccolo lobo mediano. Area di focalità ipoecogena in sede caudale come per prostatite in regione transizionale. Piccola cisti utricolare.
Ghiandola periferica e contorni abbastanza regolari, non evidenti lesioni focali sospette.
Vescicole seminali nella norma.
Vescica ben distesa con pareri regolari.
Successivamente per via dei batteri ho fatto anche una UROGRAFIA ENDOVENOSA - CISTOURETROGRAFIA MINZIONALE, dove il referto dice:
RX DIRETTA RENOVESCICALE + UROGRAFIA CON FASI CISTOURETROGRAFICHE.
Alla preliminare indagine diretta: non sono evidenti calcificazioni patologiche di pertinenza delle vie urinarie.
Al successivo esame contrastografico: pronta, buona eliminazione del m.d.c. bilateralmente. Parenchima renale normorappresentato. Cavità calicolpieliche normoconformate. Ureteri canalizzati. Vescica in sede, omogeamente, a contorni regolari. Ureteri canalizzati. Vescica in sede, omogeneamente opacizzata, a contorni regolari. Uretracanalizzata. Non residuo post minzionale.
[#5] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Spero di aver fornito notizie intellegibili per potermi rispondere.