Utente 196XXX
Buongiorno Dottore, sono un ragazzo di 24 anni, vita normale, lavoro 10 ore al giorno come meccanico d'auto.
Da qualche mesetto ho il bisogno di fare sospiri lunghi di solievo, devo sempre respirare lungo per poi stare piu rilassato nella respirazione, ma dopo qualce minuto di nuovo il bisogno di far respiro lungo si solievo.
Nella mia ignoranza ho notato che mi si presenta dopo aver fatto dell'attivitá fisica, circa qualche minuto dopo che sono arrivato a casa e che mi sto rilassando, premetto che era anni che non facevo movimento facendo sport! Al quale un 3 settimane fa decisi di andare al pronto soccorso, elettrocardiogramma nella norma, ossigeno al 100%, lastra al torace ok, analisi del sangue a riguardo per questo problema ok! Il dottore disse che poteva trattarsi di un po di reflusso o strss, pero ho notato che mi si presentq appunto dopo che ho fatto attivitá, nelento in cui mi riposo e rilasso! Fumavo una decina d sigarette al giorno ma praticamente ho smesso! Circa 8 anni fa feci un ecocardiogramma perche lamentavo tachicardia! Tutto ok! Lei cosa dice? Ovviamente mentre facevo attivitá fisica mi sentivo il cuore quasi in gola e avevo molto affanno,a non sn abituato agli sport! Grazie mille attendo risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Quello che riporta è tipico di chi soffre d'ansia...se lei lo è ( e dalle sue parole mi sembra che lo sia) deve solo tranquillizzarsi.
Cordialmente