Utente 384XXX
Buonasera,ho gia chiesto un consulto in questa area,ma vorrei chiedere un altro per motivi diversi,in attesa ringrazio cordialmente per la disponibilità e attenzione:
Mi capita soprattutto nei periodi estivi di stendermi sul lettino e prendere il sole,cerco in ogni caso di stare attento,non mi espongo più di 1 ora ,indosso un cappellino per proteggermi da eventuali insolazioni ma nonostante cio mi capita un disturbo,nel rialzarmi dal lettino avverto inizialmente una sensazione di "oppressione" alla gola-testa e poi avverto successivamente tachicardia (115bm),sensazione di respiro pesante e leggera oppressione toracica con senso di irrequietezza,mi capita alcune volte anche di impallidirmi per tale fenomeno,il tutto pero e da precisare che avviene in ortostatismo,mentre appena mi siedo il disturbo scompare,generalmente in estate ho una pressione lievemente bassa la max varia da 100 a 115 e la minima da 60 e solo in alcuni casi 80-85,ho eseguito un mesetto fa ecocardio ed ECG basale,un anno fa un test da sforzo cicloergometrico ed esami del sangue di routine qualche settimana fa tutto nella norma... secondo il vostro parere da cosa e dovuto questo mio disturbo? grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' tutto normale.....è dovuto a modifiche pressorie secondarie alle modifiche posturali.
Saluti