Utente 384XXX
Salve
ho un problema di ipertensione arteriosa che si manifesta nelle ore notturne. Al mattino mi sveglio con valori 140/95-100. Durante la giornata a parte qualche rara occasione la pressione si assesta su valori normali. Sto cercando di risolvere il problema con una pastiglia presa alla sera prima di dormire.
Quali possono essere le cause? Cosa può aiutarmi oltre ai farmaci? Non fumo alla sera mangio poco e non bevo alcool.
Una cosa che ho notato è che la pressione è inversamente proporzionale ai battiti.
Battiti alti pressione bassa , battiti bassi pressione alta.
Ringrazio per una Vs risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sua osservazione sulla relazione battiti/ valori pretori e' molto intelligente.
Vede se il cuore va piano ha più tempo per riempirsi e quindi il volume spremuto nella sistole e' maggiore: essendo il sangue un liquido incomprimibile ovviamente i valori pretori, specie sistemici, sono aumentati.
Detto questo non so che farmaco lei assuma alla sera, ma pare evidente che la sua terapia vada modificata.
Arrivederci

cecchini