Utente 384XXX
Salve,
ho un problema che non sto riuscendo a risolvere e che mi sta causando qualche disagio con la mia partner.
Come da oggetto, al momento di inserire il profilattico perdo istantaneamente l'erezione.
Finora abbiamo avuto più rapporti non protetti, dunque senza l'uso del profilattico, ma essendo che è rischioso e non possiamo permetterci delle gravidanze indesiderate, soprattutto per l'età, devo trovare per forza una soluzione.

Stento a pensare che sia un problema psicologico in quanto con la mia ragazza non sono teso, anzi quando prendo il preservativo sono più che sicuro che funzioni, non ho paura di fallire e invece succede tutto il contrario.

Ho fatto parecchie ricerche e ho visto che le cause potrebbero essere per il fatto di non essere circonciso. Preciso infatti all'inizio provando a casa non riuscivo a srotolare il preservativo perché si raccoglieva della pelle, ho poi risolto inserendo il preservativo con il glande quasi coperto e trattenendo la pelle con una mano mentre con l'altra riesco a srotolarlo fino infondo.

Questo fenomeno di avere il glande coperto ho visto causa l'ipersensibilità al glande. Potrebbe essere una causa che mi fa perdere l'erezione quando inserisco il profilattico? Ho visto che si potrebbe ridurre l'ipersensibilità tenendo scoperto il glande il quale, a contatto con gli indumenti ecc., si irrobustirebbe o meglio la pelle che lo ricopre diventerebbe più spessa.

Ripeto non penso proprio sia un fattore psicologico anche perché abbiamo avuto già rapporti e mi sento più che sicuro. Non voglio minimamente pensare a un intervento di circoncisione perché non credo che sia necessario e credo che non risolverebbe il problema di perdita dell'erezione, a meno che fosse collegato sempre con l'argomento dell'ipersensibilità.

Un'altra causa potrebbe essere che perdiamo molto tempo ai preliminari?

A che età è possibile assumere la pillola come anticoncezionale?
Vorrei evitare però che assumesse la pillola per causa mia.

In attesa di un'esaustiva risposta
Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il prfilattico è una manovra anticoncezionale ed antiinfettiva di emnergenza, in quanto il suo inserimento è distrattivo è ingenera calo-perdita della erezione e della libido.
Pertanmto utiole che la ragazza prenda anbticoncezionali, che sono assolutamente innocui e più sicuri del profilattico. Sentite il consultorio giovani, gratuito, a tal prposito.