Utente 295XXX
Salve a tutti,
da circa una settimana riscontro un'anomalia importante nella forma del mio pene, il quale in erezione non risulta dritto perpendicolare al pube ma nettamente pendente verso sinistra, oltre che verso dietro.
Non è una curvatura quindi viste le foto su internet di chi manifesta questo problema, quanto più invece una pendenza la cui causa mi è completamente ignota.
Ovviamente in tali condizioni un rapporto sessuale è impossibile.
Avete mai avuto a che fare con un problema del genere ?
Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
tali pendenze, in assenza di pene curvo congenito in 35 anni di carriera abbastanza onorata, mai ne vidi uno.
Meglio che si faccia vedere dal vivo. Non postio foto: inutili.
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta!
Stavo appena per dire che potevo in privato inviare una foto per paura di essermi espresso male ma mi ha anticipato!
Il mio andrologo mi ha detto di non preoccuparmi poichè non sono presenti lesioni, solo che data la forma e la scarsa erezione il tutto mi rende impossibile avere dei rapporti sessuali, cosa che ovviamente mi avvilisce.
[#3] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
nonostante i suoi dubbi al riguardo, non è che potrei inviarle in privato una foto ? quantomeno potrebbe intuire un tipo di casistica a cui potrebbe appartenere, ovviamente se non migliora nel giro di un paio di settimane tornerò dal mio andrologo.
Ancora grazie.
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
allora curi col collega la scarsa erezione.