Utente 385XXX
Salve egregi medici, sono un ragazzo giovane e da circa due anni ho notato secrezioni di pus-sangue provenire dal coccige.Dopo qualche blanda medicazione con disinfettanti e creme suppongo antibiotiche una due volte l'anno aumentava la fuoriuscita sierosa e sanguigna e la diagnosi fu che c'erano due fistole sacro coccigee (sinus pilonidalis).
Talvolta prendevo un ciclo di antibiotici quando la fistola si infiammava.Cio' e' stato fatto anche prima dell'intervento che e' stato fatto con successo un mese e 3 giorni fa' in anestesia locale .La tecnica adottata e'stata quella chiusa con l'applicazione di 4/5 punti di sutura.
Ho continuato a medicarmi ,disinfettando la zona con amuchina e tintura di iodio e mettendo la medicazione.
Due settimane fa' mi sono stati rimossi gli ultimi punti.
Ormai la ferita ha fatto la crosta e penso si stia chiudendo.Mi e' stato detto dal medico che dopo circa un mese e qualche giorno avrei potuto riprendere le classiche attivita'
Adesso mi sento meglio e ho ripreso un po' a fare le attività quotidiane.Oggi e ieri pero' ho avuto degli alzamenti di temperatura 36.8 36.9 mal di testa e fuoriuscita di abbondante sostanza gialla dall'odore pungente penso fosse siero.Volevo sapere se era normale e indicativamente quando potrei tornare a fare la doccia normalmente oppure per esempio andare in moto ecc ... interpello voi cari dottori e vi ringrazio per l'importante servizio di consulto che ci offrite.buongiorno

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Puo ' non essere un problema ma va visitato per una conferma. Prego
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
grazie mille dottore per la risposta.Seguendo il suo consiglio mi e' stato detto di fare lavaggi con acqua ossigenata internamente perche' la cute non si e' richiusa internamente.Arrivederci e cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Ottimo
[#4] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille ancora dottore per il suo prezioso aiuto. Non le voglio rubare altro tempo ma colgo l'occasione per dirle che le uscite sierose sanguigne sono diminuite e chiedo una ultima delucidazione .E' piu'di un mese che mi sono operato ora la pelle e' rosa ,e'andata via la crosta e ,a parte qualche forellino,e' tutto chiuso.
E' da molto che non mi siedo normalmente faccio la doccia normalmente e vorrei sapere se posso riprendere una vota normale,senza timore .confido in una sua risposta.grazie e buonagiornata
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si, consideri che la cute in quella sede e' fragile e quindi sarebbe meglio evitare traumi.
[#6] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Ok, la ringrazio molto dottore .arrivederci