Utente 385XXX
Buongiorno,
sabato 27/06/2015, cadendo durante una partita di calcio a 5, ho avuto un forte dolore al polso sinistro. Mi sono recato all'ospedale e dopo avermi visitato ed eseguito una risonanza mi è stato diagnosticato: VISITA RX PICCOLO DISTACCO PARCELLARE DORSALE EDR; la dottoressa l'ha definita una forte contusione e mi ha lasciato andare a casa con un bendaggio non rigidissimo, 3 tachipirine 1000 al giorno per 2 giorni e ghiaccio per sgonfiare la mano.
Lunedì, andando a ritirare il referto del medico, mi è stato detto: FRATTURA COMPOSTA DELL'EPIFISI DISTALE DEL RADIO; la dottoressa ha ricevuto negativo dal medico al fatto se dovessi essere ingessato ma di tener il bendaggio già presente.

La mia domanda: conseguenze al polso in futuro non avendolo ingessato? è normale che non me l'abbiano ingessato? dopo quasi 7 giorni il dolore è diminuito ma è ancora presente.

Grazie per eventuali risposte.
Buon lavoro
Daniel

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

se la Collega ha ritenuto di non immobilizzare avrà avuto i suoi motivi, anche se personalmente mi sentirei più tranquillo con un tutore rigido per polso.

Buon pomeriggio.