Utente 385XXX
Salve, si è infettata la fistola sacrococcigea e sono andato al pronto soccorso, l i mi hanno ricoverato e nella notte mi hanno fatto l incisione per farmi uscire il push, con zaffatura , questo è accaduto l 1 maggio 2015, dal 1 maggio un giorno si e uno no faccio le medicazioni con zaffatura, dopo tre mesi le infermiere non vedono miglioramenti dell incisione , io il 19 maggio ho fatto una visita chirurgica e il chirurgo quando ha visto che avevo le garze con la zaffatura non mi ha voluto visitare ( anche se ho pagato il tiket) e mi ha mandato a casa. Nessuno sa spiegarmi xk ancora non si chiude e cosa devo fare, ho 19 anni e non so come comportarmi, per favore aiutatemi 😘

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se e'stata solo incisa non guarirà. Va trattata raricalmente, escissa. Prego
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Uhm..., cioè ? Come funziona ?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In anestesia, si rimuove completamente la cisti.
[#4] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
Come funziona la convalescenza ?
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Dipende dal tipo di intervento e dalla situazione locale. Va discusso con chi la visita.