Utente 382XXX
Buongiorno. scrivo per il mio compagno che ha 42 anni. Gli ultimi esami di giugno indicano una bilirubina indiretta a 2.46 e quella diretta 0.47. Transaminasi GOT e GPT e GGT nella norma.Il medico di base ha indicato come patologia la sindrome di Gilbert. Ma per essere sicuri che non ci sia altro quali esami ulteriori deve fare? A fine luglio ha già prenotato una eco addome completo.
Oltre alla bilirubina ha anche altri esami fuori dal limite:
trigliceridi a 192 mg,
colesterolo totale a 261 mg
Emocromo: globuli rossi 5.88 x10 6/ul
ESAME URINE: Colore Giallo carico e indicano proteine a 10 mg.
Tutto il resto è nella norma.
Per quanto riguarda i trigliceridi e il colesterolo crediamo sia un qualcosa di congenito(anche il padre ne è affetto) che tiene sotto controllo con un po' di dieta e movimento.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, se gli altri esami consigliati sono negativi, la diagnosi è reale comunque un epatologo eventualmente è lo specialista più indicato per monitorarlo nel futuro se vuole sentirsi più tranquillo.
Saluti