Utente 361XXX
Buongiorno cari dottori...vorrei chiedere un vostro parere...che sicuramente siete l'eccellenza per questo muscolo...prima di partire per l'esercito circa 4 mesi fa ho fatto un holter di 24 ore dove il mio cardiologo mi ha detto che era tutto ok in modo perfetto anche se il mio pr era un po corto dato magari alla mia età giovanile di 21 anni...ora a distanza di 4 mesi noto,dopo duri addestramenti che ho delle Exstrasistoli con tanto di tonfo nel petto e battito più forte dopo tale tonfo...queste extrasistoli mi vengono almeno 6/7 volte al giorno anche quando sono a riposo...premetto che fumo ma in modo molto limitato e che faccio molta attività fisica...è una cosa normale? Aspetto una vostra risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se l holter è normale non vedo motivo di preoccupazione
Se lei fuma a 20 anni ha una grande probabilità di avere un cancro, un ictus od un infarto.
Indipendentemente da quante ne fuma
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
Mi faccia capire lei dice che questi sintomi sono collegati ad una malattia del genere?? Forse ho capito male...comunque queste exstrasistole sono presenti da qualche giorno prima non avevo nessuno di questi sintomi...l holter,l Eco e l ecg li ho fatti quasi 6 mesi fa
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho scritto che avendo un holter normale non vedo motivi di preoccupazione.
Se lei continua a fumare, ovviamente i problemi arrivano, di un tipo o di un altro.
Arrivederci