Utente 385XXX
Buongiorno
sono la mamma di una ragazza down di 16 anni, tre giorni fa ha fatto un ecocardiogramma al cuore per controllare un lieve versamento che le era stato diagnosticato a marzo. Dall'ultimo esame è emerso che il versamento è sparito ma le hanno visto un lieve prolasso della mitrale. Il cardiologo mi ha rassicurata dicendomi che non è niente, secondo lui ce l'ha dalla nascita. Arrivata a casa mi è sorto un dubbio, come mai se ce l'ha dalla nascita non glielo hanno visto nei due precedenti ecocardiogrammi. La mia paura nasce dal fatto che avendo la sindrome di down è più a rischio ad avere problemi cardiaci. A marzo è svenuta, sovente è molto pallida lei non lamenta disturbi ma non lo ha mai fatto anche quando sta molto male. Non so se può essere rilevante ha un deficit di apo- B ha il colesterolo a 80 mg/dl e i trigliceridi a 45 mg/dl, pesa 47 Kg è alta 145 cm è ipotiroidea assume eutirox da 75 e celiaca entrambe con i valori nella norma
Grazie
distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora
non vedo motivo di preoccupazione....il lieve prolasso che è stato riscontrato a sua figlia è presente in una larga fetta della popolazione sana e non assume importanza se non si associa a insufficienza della valvola di grado moderato-severo (e non è questo il caso).
Quindi, in conclusione, si tranquillizzi.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio moltissimo