Utente 384XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 18 anni che spera di diventare odontoiatra.
La passione per questa disciplina è dovuta anche alla cura che sin da piccolo rivolgo ai miei denti. Proprio durante l'igiene quotidiana mi è sorto un dubbio relativo alla efficienza o meno dei collutori che si acquistano normalmente nei supermercati e in particolare dei collutori contenenti alcool (per esempio List****e) che provocano un bruciore inaudito.
Grazie a quanti risponderanno.
Buonasera

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile futuro collega,
i cosiddetti colluttori da banco servono solo per il gusto di fatto non avendo apprezzabile controllo nel tempo della placca. Infatti spesso uno dei costituenti è l'alcool, noto per irritare le gengive. Vi è un consenso universale all'uso della clorexidina, riconosciuta come efficace nel controllo della placca.
In bocca al lupo per gli studi futuri.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Ghizzoni
20% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2015
E' sicuramente uno dei colluttori piu conosciuti, costituito da oli essenziali di timo mentolo ed eucalipto combinati con metil salicilato ed etanolo. A partire dagli anni 2000 la quantità di alcool è stata notevolmente ridotta promuovendo sul mercato anche colluttori senza alcool.

Il suo meccanismo d'azione si deve all'alterazione della parete cellulare batterica e l inibizione degli enzimi batterici.

L'effettività di questo colluttorio nei confronti della placca della gengivite e l'alitosi è stata pienamente dimostrata e si puo quindi considerare un colluttorio valido per l'uso diario.

Va sottolineato però che percentuali alcoliche nel prodotto non apportano alcun beneficio all'igiene quotidiana, anzi possono irritare i tessuti molli del cavo orale.

Il mio consiglio è di scegliere sempre colluttori senza alcool e di non eccedere mai nelle dosi. Bisogna sfatare infatti il mito della BOMBA in bocca che uccide germi e batteri. La Clorexidina (il piu efficace antisettico del cavo orale) ad esempio ha un effetto molto delicato e molto piu duraturo sui tessuti della bocca senza dare bruciori ne irritazioni.


Spero di essere stato d'aiuto, e un in bocca al lupo per la futura carriera!!!


[#3] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Gentilissimi dottori, vi ringrazio per le risposte più che esaurienti. Spero di riuscire a diventare un "vostro collega" nonostante la selezione radicale che da anni caratterizza questo corso di laurea. Buona serata