Utente 822XXX
Salve a tutti,sono un ragazzo di milano di 19 anni.
Da circa 5 anni soffro di acne cistica che purtroppo a volte mi recava dolori.
Da sempre ho fatto varie tipologie di terapie ma con scarsi risultati ( oppure impercettibili ) con antibiotico per via orale e varie creme antibiotiche per uso locale.
Purtroppo ora a distanza di 5 anni oltre a questi brufoli interni alla pelle mi ritrovo anche numerosi punti rossi estesi per il viso con anche varie cicatrici visualizzabili.
Il mio odierno dermatologo mi ha dato una cura con il minocin 100g e alcune creme antibiotiche e non ha funzionato e alla prossima mi propporrà il roaccutan solo che io sono affetto da una lieve nefrite di tipo iga.
cosa mi consigliate di fare , questa cosa me la porto dietro da tanto troppo tempo e man mano ci soffro sempre piu in una maniera assurda
Oltre al problema di acne ho anche nei capelli una dermatite seborroica ( presunta psoriasi ) che ora mi è quasi passata ma a volte torna
Ringrazio anticipatamente , cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

la sua acne deve essere curata e bene: di sicuro il suo dermatologo saprà impostarle la migliore terapia, anche tenendo conto della sua patologia di base e saprà seguirla nel percorso terapeutico.

si affidi quindi senza indugi al suo specialista e ne segua i dettami.
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 822XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta dottore,
il problema è che ho continuato così per anni a seguire filo per segno i consigli di ogni dermatologo ( e ognugno diceva cose diverse spesso contrastanti ) anche alla notte mi svegliavo per alcune applicazioni.
Lei mi consiglia qualche istituto particolare ? Cosa mi consiglia di fare ?
Questo problema va oltre ogni cosa e io sono troppo debole psicologicamente per poterci passare sopra.
Grazie per ogni eventuale risposta
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Cerchi o si faccia consigliare il dermatologo che diverrà di sua fiducia in ogni sede, pubblica o privata e si affidi con fiducia ai suoi dettami: questo per la sua salute e sicurezza.

cari saluti
[#4] dopo  
Utente 822XXX

Iscritto dal 2008
grazie ancora per i consigli ne prenderò atto.
Ho solo molta amarezza perchè oltre al problema di acne di unisce anche quello della dermatite ai capelli ( anche quelle non eliminabile momentaneamente )
Secondo il suo parere (nel mio caso di acne papulo cistica) data la mia età ,in media , quanto dovrei aspettare ancora prima che tutto mi passi o si ritiri ?
E nel caso delle future cicatrici il metodo migliore per la cura qual'è?
Acne,(psoriasi qua e la) e dermatite seborroica sono in qualche modo collegati tra loro ? l'alimentazione può agevolare il discorso ?

ringrazio anticipatamente per ogni eventuale risposta
cordiali saluti