Utente 377XXX
Buongiorno,
vorrei chiederle un aiuto. Siccome continuo a non rimanere incinta e il mio compagno ha fatto l'analisi dello sperma e il medico ci ha detto che è molto difficile avere figli naturalmente; le volevo chiededere se poteva spiegarmi come avviene la fecondazione assistita perchè quando il medico me l'ha descritto ero un pò "scioccata" dalla notizia e credo di non aver compreso appieno come avviene. Le segnalo anche i valori del mio compagno nel caso potesse darmi la sua opinione.
Caratteri generali dello sperma:
-aspetto:torbido
-colore:grigiastro
-coagulo:presente
-liquefazione:assente
-viscosità:aumentata
ph: 7,9

Conteggio spermatozoi:
-volume (mln): 1,4
-numero spermatozoi (n./mL): 19.500.000

Motilità dello sperma:
-motilità: 5%
-grado A: 1%
-grado B: 3%
-grado C grado D: 96%

Morfologia degli spermatozoi:
-Forme normali: 6%
-Anomalie della Testa: 75%
-Anomalie del collo: 15%
-Anomalie della coda: 3%

Altri elementi dello sperma:
-Cristalli: Rari
-Cellule di sfaldamento: Rare
-Batteri: Assenti

Conclusioni diagnostiche:
-Volume: IPOPOSIA
-Numero spermatozoi: OLIGOSPERMIA
-n.sp.nell'eiaculato: OLIGOSPERMIA ASSOLUTA
-motilità: ASTENOSPERMIA
-leucociti: nei limiti
-eritrociti: nei limiti
-morfologia: TERATOSPERMIA.

Le chiedo se intravede qualche speranza per via naturale o in quella artificiale.
La ringrazio per l'aiuto e per il sostegno. Siamo veramente giù di morale.

Grazie di cuore.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,la domanda che pone e' estremamente vaga.Infatti vi sono varie tecniche di fecondazione assistita,ognuna con una sua peculiarita' tecnica.Ho la sensazione che il Suo compagno non si sia sottoposto a visite andrologiche e che il quadro clinico sia gestito dal solo ginecologo...L,'esame seminale evidenzia severe alterazioni qualitative (motilita' e morfologia degli spermatozoi) che richiedono uno studio attento,anche,e,particolarmente,se si prevede una FA...E' chiaro che il problema si puo' risolvere naturalmente ma cio' diventa maggiormente possibile se entrambi i partners della coppia sono coinvolti terapeuticamente.Ci aggiorni,se ritiene.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2007
Prima di tutto grazie per aver risposto così velocemente. Il ginecologo mi aveva parlato di FA con la ICSI. Il mio compagno si sottoporrà a visita andrologica e le farò sapere. Grazie infinite mi ha risollevato il morale.

Buona domenica.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
cara lettrice ,
attendiamo a questo punto la vista andrologica per il suo compagno, se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile leggere il manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma , oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino. Un altro consiglio infine ,se vuole confrontarsi e conoscere altre situazioni o coppie con un problema a riprodursi, è quello di consultare il nuovo forum sull'Infertilità nel sito www.madreprovetta.org.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio molto per le indicazioni che ci ha dato. Lunedì il mio compagno va alla visita andrologica e poi vi farò sapere.
Grazie ancora. E' estremamente importante il sostegno che ci state dando.

Grazie

cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice ,
senza problemi, se lo desidera , ci tenga informati sui futuri sviluppi del vostro problema clinico.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#6] dopo  
Utente 377XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno,
il mio compagno oggi si è recato a visita andrologica e il medico dopo averlo visitato ha detto che dal punto di vista fisico non risulta nulla di anormale. Gli ha prescritto un'altro spermiogramma e spermiocoltura, un esame urine (subito dopo spermiogramma) ed urinocoltura, dosaggio ematico del psa totale, funzionalità renale, funzionalità epatica, dosaggio ematico di testosterone totale e libero, prolattina, fsh, lh e Eco-color-doppler funicolo-testicolare bilaterale.
Appena avremo gli esiti degli esami vi farò sapere.
Grazie di nuovo per il vostro aiuto.
Buona giornata.
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cara lettrice ,
segua le indicazioni date e poi ci aggiorni.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com