Utente 922XXX
Gentile Dott, negli ultimi mesi ho contratto svariate infezioni: herbaculeres pylori, ossiuri e recentemente un'infezione vaginale da KLEBSIELLA. Premetto che soffro della sindrome del colon irritabile. Mi chiedevo se vi è la necessità di fare particolari esami che possono chiarirmi come mai negli ultimi tempi sono esposta a tutte queste infezioni e se ciò sia dovuto al fatto che qualcosa non va nel mio sistema immunitario. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile signorina,
Le consiglio di effettuare un esame sul sangue chiamato Sottopopolazioni e titolazione linfocitaria per accertare e chiarire con calma il suo dubbio circa l'immunità; ne parli col suo medico.
Cari Saluti
[#2] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
le infezioni da lei descritte, tutte abbastanza comuni nella popolazione e relativamente innocue, non hanno alcun legame fra loro e dubito che il suo sistema immunitario sia compromesso, tuttavia sono d'accordo perfettamente con il collega sulla necessità di questa semplice analisi del sangue.
saluti
[#3] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Mi associo al parere dei due Colleghi e, nel frattempo lavorerei sul ripristino dell'eubiosi intestinale (riequilibrio della flora batterica) con il ricorso non già ai soliti "fermenti", bensì a veri probiotici.
A presto.