Utente 363XXX
salve sono circa 4 mesi che soffro di tachicardia.gli ultimi 5 giorni dolori sopra il seno sinistro e mi prende anche il braccio sx. 3 mesi fa ho fatto una visita completa cardiologica in cui è uscita una mixomatosi e rigurgito mitralico molto lievi. più tachicardia da stimolazione simpatica. continuo a soffrire di tachicardia ma allo stesso tempo ho scoperto di avere un'anemia sideropenica ( 11. emoglobina). Cosa mi consigliate? potrebbe essere qualcosa di cardiaco o visto che ho fatto eco e ECG posso stare tranquilla? potrebbe l'anemia aver complicato le condizoni di cui sopra? spesso ho anche giramenti di testa quando cambio posizione ( da seduta/stesa a in piedi) e stanchezza
Ho 24 anni. Ho anemia perchè sto indagando su possibile problema emorroidario.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
signora le faccio notare, con garbo, che lei è scorretta!
Mi ha tartassato per giorni, ora viene fuori che le perdite ematiche potrebbero essere derivanti da un problema emorroidario.

Tace sul sapore di sangue in bocca, di origine cardiaca, e sul PFO! Fortuna che i consulti restano online permanentemente!

I consulti su MI+ meritano lo stesso rispetto di un consulto pagato 500 EUR! Ars gratuita vilipenditur? Allora non chieda su questo sito!

E' anche sparito il dolore toracico.

Le ribadisco, al di là di ogni diagnosi, che lei è davvero molto ma molto scorretta.
E le rinnovo l'invito a recarsi da un professionista che curi la sua patologica ipocondria.
saluti!