Utente 374XXX
Gentile dottore, scrivo dalla provincia di pisa e le vorrei sottoporre un problema che riguarda mio marito. All'età di 16 anni ebbe una paralisi alla corda vocale dx (ora ne ha 65).purtroppo con il passare degli anni, la situazione non è migliorata anzi, addirittura certi giorni specie se ha un po faticato,la poca voce che ha si abbassa ulteriormente. L'anno scorso ha fatto una serie di esercizi riabilitativi ma senza alcun risultato.la mia domanda è questa,vorrei sapere se esistono cure mediche o chirurgiche per poter recuperare anche un pochino di voce?se si lei mi potrebbe indirizzare? Dimenticavo di dirle che all'epoca nessun medico seppe dare una spiegazione alla cosa.la ringrazio anticipatamente cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, deve comprendere che, da lontano, senza un esame clinico, è difficile dare un parere sul caso specifico di suo Marito. Posso, pero', darle un nominativo cui rivolgersi per un Consulto, ovvero il Prof. Marco de Vincentiis, Direttore dell'Istituto di Otorinolaringoiatria, Università "Sapienza" di Roma, Clinica Otorinolaringoiatrica, Policlinico Umberto I.
Un cordiale saluto