Utente 386XXX
Salve a tutti sono un ragazzo di 17 anni e ho da un pò riscontrato i seguenti problemi:
il testicolo destro è più alto rispetto al sinistro e leggermente più sporgente con frequenti dolori lievi o fastidi;
ho un rigofiamento delle ghiandole mammarie( frequente nei maschi nella pubertà) che però dura ormai da più di un anno e ciò mi provoca, oltre a un dolore (sopportabile), problemi psicologici in quanto mi sento in imbarazzo con amici o comunque con le altre persone ogni volta che vado al mare o in piscina o comunque ogni volta che per qualche motivo mi levo la maglietta. Essendomi informato un pò su internet ho paura si tratti di ginecomastia o qualche squilibrio ormonale e, dato che non si sono sgonfiati in 2-3 mesi come nella media, ho paura che si tratti di qualcosa di più grave. Queste due problemi sono collegati tra loro? Vi segnalo infine che sotto i capezzoli ho riscontrato anche dei noduli. Come posso risolvere al più presto? Grazie a tutti in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
i testicoli stanno dove stanno che riposizionarli serve chirurgia, che non vale la pena. S

Da stabilire: 1) suo grado di maturazione puberale, 2) caratteri sessuali primar e secondari, 3) mettere fisicamente le mani su quei noduli.

I punti 1, 2 e 3 necessitano di vista dal vivo e non di approccio telematico come questo.