Utente 897XXX
Buon giorno, è da tempo che controllo la mia pressione arteriosa a domicilio però leggendo anche i vs consigli in una sezione del sito dedicata mi sorgono dei dubbi che vorrei chiarire. Dato che spesso la prima misurazione mi risulta superiore alle successive, quante misurazioni conviene fare ed a quanti minuti di distanza? Sul vs sito c'è scritto 2 o 3 misurazioni a distanza di 1 o 2 minuti, il mio farmacista mi dice di lasciar passare almeno 5 o 10 minuti tra una misurazione e l'altra per far rilassare la vena dalla prima compressione. Io attualmente mi sto comportando in questo modo: se la prima misurazione mi da risultati normali considero quelli e stop, se la pressione risulta alta ripeto la misura dopo 10 minuti per conferma e quindi faccio una media. Vorrei chiarire per cercare di fare le cose correttamente, senza ovviamente cadere in situazioni maniacali dalle quali sono riuscito a tenermi fuori. Un'altra cosa, la misurazione da disteso è attendibile?
Grazie per il vs aiuto ed ancora complimenti per il sito.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' buona regola (una delle 10 per non sbagliare) che la misurazione pressoria venga fatta dopo almeno 5 minuti di relax (magari in poltrona) dall'applicazione del bracciale e poi ripetere la misurazione dopo 2 m'.....
ma ritengo che sia ancora più importante fare una verifica dell'efficacia della terapia con un Holter pressorio delle 24 h una volta all'anno e durante le temperature climatiche della stagione invernale. A tal proposito le consiglio la lettura dell'art. http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 897XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta Dr. Rillo, il suo consiglio è la cosa migliore per controllare l'efficacia di una terapia, cosa che con la stagione invernale mi prometto di fare. La mia domanda è nata perché il mio medico mi ha consigliato di controllarla di tanto in tanto e volevo fare chiarezza sulla metodologia dato che ho trovato pareri discordanti soprattutto sul tempo che dovrebbe intercorrere tra la prima e seconda misurazione, devo quindi concludere che non esiste un pericolo di avere false misurazioni dovute ad un Intervallo minimo?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Quanto ho riportato è quello consigliato dalle linee guida al riguardo...
[#4] dopo  
Utente 897XXX

Iscritto dal 2008
Buona sera a seguito dell'avvento della stagione autunnale ho riscontrato un rialzo pressorio nel tardo pomeriggio con valori serali medi 88-90/150-155. Il mio medico mi ha consigliato di aggiungere alla mezza compressa di lobivon 5 mg mattutina una compressa di lortaan 50mg alle 17.00. Le volevo chiedere dopo quanto tempo (in giorni intendo) questo farmaco comincia a esplicare il suo effetto?
Grazie per la sua risposta.
[#5] dopo  
Utente 897XXX

Iscritto dal 2008
Buona sera, sto continuando la terapia di cui sopra controllando la pressione solo la sera nella fascia oraria in cui ho trovato valori un po' alti. Mentre inizialmente il rialzo si verificava tutte le sere attualmente trovo valori leggermente alti (minima (80-88 massima tra i 140 e 150) ogni 2 o tre giorni. Sempre alla prima misurazione, la successiva come sempre risulta più bassa.
Presumo ancora che la pressione non si sia ancora stabilizzata. Lei che ne pensa?
[#6] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Egregio signore
a distanza di mesi dalla mia consulenza lei continua a porre domande (e questo è contrario alle norme che regolamentano il nostro sito),tralaltro senza aver dato credito ai consigli forniti, visto che l'Holter pressorio non l'ha eseguito. Lei è chiaramente libero di non accettare quanto noi consigliamo, ma a questo punto non vedo il motivo per il quale continua a porre domande sul nostro sito e in particolare sul mio blog....