Utente 386XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni.
Conduco una normale vita sessuale, e non ho mai avuto rapporti senza preservativo, se non con partner ultra fidati.
Da quasi un anno ormai ho continue screpolazioni dei testiscoli e del glande, che spesso degenerano in micro lesioni (tagli) anche dolorosi, che rendono impossibile l'erezione.
Ho già condotto una cura a base di acido borico, antimicotici e Elazor.
Per un breve periodo i sintomi sembravano spariti, facendomi ben sperare, ma da un po di tempo sono ricominciati più forti di prima.
Avrei bisogno di un consulto, perchè questo problema sta seriamente minando la mia vita sessuale. Grazie mille in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dalla sua descrizione sembrerebbe trattarsi di una infiammazione infezione che andrebbe valutata in diretta per una diagnosi corretta, tuttavia dai farmaci indicati sembrerebbe trattarsi di una candidosi che comunque andrebbe confermata anche attraverso un tampone con rispettivo antimicogramma per la giusta prescrizione del principio attivo capace di debellarla, quindi si consulti con lo specialista e se poi servisse ci faccia sapere.

Cordialità