Utente 386XXX
Salve a tutti,
Sono stato operato circa a Marzo di questo anno e presento ancora delle "palline" intorno alla cicatrice, sono circa 10 la maggior parte molto piccoli pero a tatto sembrano gonfie quelle piu grandi sono a tatto sgonfie come se non ci fosse nulla all'interno e non so cosa siano e non so quando e se si ri-assorberanno. Inoltre ce un punto che a tatto e molto duro come se fosse in tensione sotto il frenulo e affiancato ad esso ho la pelle gonfia.
So che mi servirebbe una visita da un medico e far vedere il mio problema direttamente ma in questo mese non potrò andarci e io ho un'ansia tremenda...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
E allora dica ad una sua amica di sacrificarsi per il bene della scienza, praticando numerosi rapporti sessuali penetrativi vaginali: un toccasana, piallano ed elasticizzano. Se persistono allora è il caso di vedere
[#2] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
A distanza di quattro mesi dalla procedura chirurgica quella che descrive non mi sembra una situazione di normalità.Potrebbe trattarsi una cattiva cicatrizzazione.ne parli con il chirurgo che l'ha operata.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dalla situazione che descrive sembrerebbe trattarsi di postumi da intervento che dovrebbero regredire col tempo, tuttavia in questi casi è sempre necessaria una visita in diretta che potrà fare anche presso il suo medico di base.

Un cordiale saluto