Utente 227XXX
buonasera sono un uomo di 61 anni , ho fatto questo eco doppler al cuore e mi hanno dato questo esito , mi potete dire qualcosa voi visto che il mio medico curante non mi e stato di aiuto !!! grazie


mitrale: normale
aorta : lembi valvolari normali
atrio sinistro: cavita' di normali dimensioni , normocontrattile, ipertrofia uniforme di grado lieve
cuore destro : ventricolo destro di normali dimensioni,atrio destro di normali dimensioni,vena cava inferiore di normale diametro
pericardio : assenza di versamento pericardiaco
doppler : inversione del rapporto e/a ( aspetto velocimetrico suggestivo di ridotta compliance del ventricolo sx)
diametro telediastolico del ventricolo sx mm 45
spessore del setto interventricolare mm 12
diametro antero-posteriore dell'atrio sx mm 39
diametro della radice aortica mm 30


aspetto un vostro giudizio, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
il suo ecocardiogramma color doppler è coerente con la sua età anagrafica.

La lieve riduzione della compliance del V.S. e il lieve incremento del diametro telediastolico sono tipici di chi soffre di ipertensione arteriosa non sufficientemente controllata.

Non sono al corrente se lei sia iperteso e sotto terapia, o il suo medico non le misuri neppure la P.A.

Nel caso di ipertensione nota, si assicuri che la terapia svolga appieno il suo effetto.
Ovviamente non fumi: diversamente le sue preoccupazioni sarebbero ingiustificabili.

Null'altro da segnalare nell'eco che ha postato.

Buonanotte.
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Si sono da 30 anni iperteso è sto facendo la seguente cura: una compressa la mattina di blopress dà 32 mg e una compressa la sera di triatec da 5 mg. Và bene come cura ? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
io non sono eticamente, prima che dalle linee guida, autorizzato a giudicare le terapie di altri colleghi.

Le posso solo far notare, poichè di pubblica fruizione, che lo studio ONTARGET, che ha valutato il Ramipril vs Telmisartan (un sartano come il Blopress) è giunto alla conclusione che non vi è differenza nella protezione cardiovascolare tra il sartano e l' I' IACE, mentre è emersa l'inutilità della associazione tra i due.
Anche la Takeda si è adeguata e nelle RCP del Blopress non c'è più l'indicazione alla associazione con gli IACE che fu un cavallo di battaglia ben cavalcato.

Ne parli dunque con il suo Curante.

Importante è che la sua ipertensione sia controllata adeguatamente da appropriata terapia farmacologica: utili i controlli in automisurazione, non ossessivi, e nei mesi invenali un holter pressorio/24h.

Buona giornata.
[#4] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Ok grazie. Buona giornata